La Mascotte

Presentazione dell´azienda

Ritorna alla Home Page
Informazioni sull´azienda
E-mail
info@cormorano.net




















E' città Capoluogo di provincia con 66.492 abitanti a 556 m.s.l.m. a sud-est della Sicilia orientale. Ragusa città è situata in un'insenatura dei Monti Iblei, sulle cui falde scorre il fiume Irminio. Ebbe origine da una colonia greca. Dopo lo sviluppo edilizio, in un primo tempo era costituita da due nuclei distinti, forse anche a causa della conformazione del territorio, in seguito però le due parti si riunirono formando un'unica città. Occupata dai Bizantini, che la lasciarono alla venuta degli Arabi, soppiantati poi dai Normanni, Ragusa si sviluppò creando altre opere d'arte e un nuovo tessuto urbano e la città si estese in punti sempre più alti, finché si venne a creare una Ragusa moderna. Il 6 Dicembre 1926 fu fatta Provincia con 12 Comuni. L'economia si regge sull'agricoltura, la pastorizia, vi sono giacimenti di asfalto e numerose piccole industrie; molto sviluppato il turismo. Oltre alle bellezze naturali è da ammirare il suo panorama. Notevoli sono il palazzo della donna Fucata, la Cattedrale di San Giovanni Battista, la chiesa di San Giorgio già vecchia Cattedrale, e la Chiesa di San Giuseppe e altri palazzi modernissimi. La Cattedrale, fu costruita dopo il terremoto del 1693, calamità che distrusse quasi tutta la città. La ricostruzione della Chiesa risale agli anni tra il 1706 e il 1760. L'edificio di stile barocco ha una facciata ampia, a tre portali, con colonne e un grosso campanile, sopra la porta centrale in alto spicca l'orologio, dietro la Chiesa si innalza una grossa cupola. A sinistra della Chiesa vi è il monumento ai caduti. Questa grande opera si attribuisce all'architetto R.Gagliardi, come pure la Chiesa di San Giuseppe e San Giorgio. Mentre si va a Modica, lo sguardo si sposta sulla vista della vecchia Ragusa.


Agrigento | Caltanissetta | Catania | Enna | Messina | Palermo | Siracusa | Trapani